Menu

    

Euro Saluzzo 2015: Italia 3 ori, 1 argento, 2 bronzi

 

Sabato 14 novembre giornata di chiusura del Campionato Europeo Femminile 2015. Per l’Italia del ct Piero Amerio il bilancio è di 3 ori, un argento e due bronzi .

La giornata iniziava con le finali del combinato e della prova individuale. Nel combinato l’Italia con Barbara Zurini superava per 20 a 16 la Slovenia con Sara Jencic. Bronzo per la Serbia Natasa Antonjak e Francia con Brune Le Noble.

Nella prova della individuale in finale l’azzurra Caterina Venturini con il punteggio di 11 a 10 conquistava l’oro contro Nives Jelovica Bronzo per la francese Jennifer Gomez e la slovena Denis Vidmar. Nella prova della staffetta oro per la Francia con Barbara Barthet e Melanie Fabry con il punteggio di 47 su 56 contro Italia con Serena Traversa e Virginia Venturini con 42 su 56. Bronzo per Turchia e Croazia .

Nel pomeriggio nella finale a quattro del tiro di precisione medaglia d’oro per l’Italia con Caterina Venturini (16), argento per la Francia con Suzy Marie (14), Bronzo Monaco con Jessica Samarati e Serbia con Natasa Antonjak.

A seguire la prova a coppie, in finale le croate Iva Vlahek e Tanja Grubisa e le francesi Suzy Marie e Dorine Amar:oro per le transalpine che hanno avuto la meglio per 11 a 4. Hanno invece conquistato il bronzo le azzurre Valentina Basei e Gaia Falconieri, con le monegasche Estelle Abelfo e Jessica Samarati. Nel tiro progressivo oro per la francese Barbara Barthet che con il punteggio ha eguagliato il record del mondo con 45 su 47; argento per la Turchia Inci Ece Ozturk. Bronzo per Italia con Virginia Venturini e Croazia con Rozmarija Karuza.

Numerosi le autorità federali intervenute alla competizione europea ed alle cerimonie di premiazioni a partire dal presidente della Federazione Europea Gianfranco Bianco, il presidente della Federazione Internazionale Christian Lacoste, il presidente della Federbocce Romolo Rizzoli, il presidente della della Confederazione Mondiali Bocce Claude Azemà, il presidente dell’Eba Bruno Casarini accompagnato dal vice presidente Istvan Szrapko , Mutlu Turkmen Vice presidente della Turchia e Philippe Coquet Presidente della Federazione Francese. Presenti inoltre il Capitano Roberto Costanzo Comandante Carabinieri Saluzzo, Franco Demaria Vice Sindaco del Comune di Saluzzo, il consigliere regionale Paolo Allemano

 

Accedi per commentare

"Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.

Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001."