Menu

      

Terminata la 3° edizione del Trofeo del Roero

 

Giovedì 12 Luglio si è concluso il TROFEO DEL ROERO, gara a bocce a coppie fisse organizzata dall’A.S.D. Bocciofila Vezzese, ormai arrivata alla sua terza edizione; competizione che sta diventando sempre più apprezzata dagli appassionati del gioco delle bocce.

Nei gironi eliminatori si sono susseguiti 32 formazioni provenienti da varie società delle provincia di Cuneo, di Asti e Torino, che sfidandosi, hanno mostrato al nutrito pubblico che ha seguito tutta la gara, l’alto livello di gioco e un grande spettacolo di sportività.

I vincitori dell’edizione 2018 sono stati FILIPPO PERUSI e VIASSONE MARIO, che hanno battuto BORDINO ANDREA e BORIO PIERANGELO, entrambe le formazioni appartenenti alla società organizzatrice.

Al termine della competizione il presidente dell’ASD Bocciofila Vezzese ha dichiarato che il 2018, per la società Vezzese, è l’anno di una nuova rinascita; da 5 atleti cartellinati del 2017, si è passati a ben 40 atleti, atleti di livello che danno lustro alla società Vezzese. Sicuramente la gestione di così tanti atleti non è facile, ma la soddisfazione da parte della Società e dei suoi dirigenti è tanta. Comunque l’ASD Bocciofila Vezzese non si ferma mai; gare sociali e momenti di gioco libero riempiono le settimane anche in questo periodo estivo. In più si sta già guardando alla 33° edizione della RUOTA D’ORO che inizierà il prossimo settembre.

Un ringraziamento particolare va all’Ordine dei Cavalieri di San Michele del Roero e al suo Gran Maestro Carlo Rista, che ha sponsorizzato questa competizione che sta diventando ormai un appuntamento fisso dell’estate. Si ringraziano anche tutti i volontari che con consigli e la loro operatività, fanno si che a Vezza possano organizzare gare come quella che si è appena conclusa.

 

 

Gli atleti dell'ASD Bocciofila Vezzese

 

 

Accedi per commentare

"Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.

Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001."