Menu

      

Bocce, Muggia e Portuale: vittorie per 14-6

  • Scritto da alberto

 

Quinta di Campionato tutta d’oro per le nostre squadre che ambedue vincono 14 a 6, il Muggia in trasferta contro la Saranese e il Portuale in casa con la Sanvitese.

Abbiamo inteso al volo il D.T. Mario Rosati del Muggia: “incontro importantissimo questo per la classifica e per andare al riposo natalizio tranquilli. La squadra ha affrontato questa trasferta nel giusto modo, non ho nulla da rimproverare, anzi vanno elogiati tutti. Fin dalle prime battute si sono imposti con decisione forse sorprendendo i padroni di casa e devo aggiungere che il risultato finale poteva essere ancora più rotondo, bravi proprio bravi !”

A onor del vero qualche piccolo intoppo qua e là c’è stato ma fa parte del gioco ed è stato quasi sempre superato. Il capitano Dimitri “Jmmy” Sancin ha raccolto sei punti, Stocovaz e D.Kovac quattro, tanto per citare, ma andiamo con ordine, inizio trascinante, nel combinato Sancin 21 a 18 ha stoppato Sbarro, ottimo anche Zocco che con un secco 13 a 5 si è liberato di R.Bellotto nell’individuale, la coppia D.Kovac e Stocovaz 12 a 9 su P.Bellotto e Piasentin, la quadretta con Degrassi, Zorco, Sebenico e Schillani ha lottato ma a tempo scaduto ha chiuso vincente sul 10 a 8. Nel tiro progressivo il ritmo di Braido 28/42 non era alla portata del nostro Degrassi 17/37, ma nel tiro di precisione Sancin con 14 ha eliminato gli 8 di Vettorel. Nella seconda parte, con il risultato quasi acquisito, ci ha pensato subito ancora Sancin nell’individuale 13 a 3 ai danni di Brisotto, a ruota Schillani e Zocco che nel combinato a coppia di un solo punto hanno ceduto 29 a 30 nei confronti di Paolo e Roberto Bellotto. Bene anche la terna dove D.Kovac, Stocovaz e Felice hanno superato i veneti sul 13 a 8, a risultato ampiamente ottenuto la coppia Zorco-Sebenico a tempo scaduto ha lasciato il punto a Vettorel e Vettori.

Il Portuale all’Ervatti di Prosecco ha accolto la Sanvitese che fin dall’inizio non ha retto all’impatto dei carsolini, Capitanio nell’individuale ha bloccato il tentativo di rimonta di G.Cancian vincendo 13 a 8, la coppia Leghissa-Bonin tranquilla ha chiuso 13 a 3 ai danni di Cassin-Valvasori, la quadretta con Stebel, Scipioni, Bubola ha iniziato con il freno a mano tirato ma alla fine a tempo scaduto 10 a 8 ha superato Bertoli, E.Cancian, Mari e Schenato, solo capitan Micheli non ha approfittato di alcuni momenti favorevoli e nel combinato ha ceduto 16 a 20 per merito di M.Cancian però Micheli, dopo nell’individuale, si è preso la rivincita stoppando sempre M.Cancian sul 9 a 8. Nel tiro progressivo Giraldi con un buon 25/36 ha eliminato i tentativi del giovane E.Cancian 15/33 e nel tiro di precisione Capitanio con 13 ha bloccato M.Cancian a quota 10 e il giovane sanvitese, piuttosto nervoso, non ha gradito questa sconfitta. Perfetti Capitanio e Giraldi nel combinato a coppia dove 30 a 21 hanno messo alle corde Schenato e Valvasori, con la vittoria ormai in tasca coppia e terna a tempo scaduto hanno in pratica lasciato qualche punto anche agli ospiti.

Per completare la situazione, il Girone B: Buttrio-Chiesanuova 11-9, Pasch-Mugnai 12-8, Saranese-Muggia 6-14, la classifica Chiesanuova punti 8, Buttrio 6, Muggia e Saranese 5, Mugnai e Pasch 2. Girone D: Fortitudo-Florida 7-13, Pedavena-Veronica 10-10, Portuale-Sanvitese 14-6, la classifica Florida punti 9, Portuale 8, Pedavena 6, Veronica 5, Sanvitese e Fortitudo 1. Il prossimo appuntamento sabato 07 gennaio con il recupero Muggia-Pasch e poi il 14 gennaio Fortitudo-Portuale e Muggia-Chiesanuova. Buon Natale e felice 2017 a tutti dal vostro

Fonte: www.sportest.it

 

Entra per commentare
Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.